Mobile

Nuovo iPhone SE e iOS 9.3, le novità svelate al Keynote Apple

Ieri alle ore 18.00 italiane, presso la sede Infinity Loop di Cupertino, si è tenuto il primo Keynote 2016 di Apple, presentazione ufficiale in cui sono state annunciate novità sia in ambito software (iOS 9.3, tvOS 9.2, OS X 10.11.4 e watchOS 2.2) che in ambito hardware (iPhone SE, iPad Pro da 9.7″, nuovi cinturini e prezzi per Apple Watch).

La presentazione si è aperta elencando i 2 nuovi punti cardine di Apple: rispetto per l’ambiente, attraverso l’uso di energie completamente rinnovabili, ed una campagna di riciclo dei prodotti Apple, che comunque si ricollega al discorso sul rispetto dell’ambiente di cui Apple si fa forza negli ultimi anni. Allo stato attuale, il 93% delle infrastrutture Apple utilizzano energie rinnovabili, e sarà compito di Apple riuscire ad utilizzare esclusivamente dell’energia provenienti da fonti rinnovabili (sole, vento, acqua) nei prossimi anni.

Abbiamo inoltre assistito alla presentazione dei nuovi aggiornamenti per i sistemi operativi Apple, sopra indicati (iOS 9.3, tvOS 9.2, OS X 10.11.4 e watchOS 2.2). Le funzionalità introdotte sono diverse, ma principalmente sono le seguenti:

  • iOS 9.3: modalità Night Shift (che cambia gamma di colori al display in un determinato orario per ridurre l’affaticamento della vista), supporto al blocco con codice/TouchID per le note, migliorie per la sicurezza, la stabilità ed Apple Music, correzione di problemi;
  • tvOS 9.2: introduzione delle cartelle, della dettatura per la ricerca di app su App Store e del supporto per le tastiere esterno, migliorie di sicurezza e stabilità, correzione di problemi;
  • OS X 10.11.4: migliorie di sicurezza e stabilità, correzione di problemi e nuove funzionalità di integrazione con gli altri sistemi Apple;
  • watchOS 2.2: introduzione di nuove funzioni per l’app mappe, migliorie di sicurezza e stabilità, correzione di problemi.

Gli aggiornamenti sono già scaricabili dai rispettivi sistemi e l’installazione è raccomandata a tutti gli utenti.

Dal punto di vista hardware e accessori, sono principalmente 3 le novità, in ordine di presentazione:Watch_Apps_3-Up-PRINT

  • nuovi cinturini per Apple Watch e riduzione del prezzo: sono stati infatti introdotti diversi nuovi cinturini, in differenti nuove colorazioni;

iPhoneSE-4ColorFan-PR_US-EN-PRINT

  • iPhone SE: si tratta di un iPhone 5S, ma con una dotazione hardware e prestazioni simili a quelle di iPhone 6s. Viene infatti utilizzato lo stesso chip A9 e la stessa fotocamera di iPhone 6s, e viene aggiunto il supporto ad Apple Pay (non ancora disponibile in Italia) ed al Retina flash, non presenti su iPhone 5s. Aggiornamenti anche per i moduli di rete (Wi-Fi e Cellular), e della batteria, che passa dalle 40h in chiamata di 5s alle 50 di iPhone SE. In vendita in Italia a partire dal 29 Marzo al prezzo di 509€ per la versione da 16GB e 609€ per quella da 64GB;

 

iPadPro10-ApplePencil-SmartKeyboard-Splitview_PR-PRINT

    • iPad Pro (da 9.7″): si tratta di un iPad Pro, ma da 9.7″, ovvero la stessa diagonale di iPad 1-2-3-4-Air-Air 2. Dal punto di vista estetico il chassis utilizzato è molto simile a quello di iPad Air 2, ma è stata introdotta la colorazione oro rosa, come su iPhone SE. Il nuovo iPad Pro da 9.7″ supporta gli accessori Apple compatibili per il “vecchio” iPad Pro da 12.9″, quali Apple Pencil ed Apple Keyboard (quest’ultima ridisegnata per questo modello in modo da poter funzionare senza problemi). Disponibile in Italia a partire dal 33 Marzo al prezzo base di 689€ per la versione 32GB solo Wi-Fi. In vista di questa nuova presentazione, i prezzi di precedenti iPad sono diminuiti.

Potete trovare tutte le informazioni sui prezzi direttamente sul sito Apple, con tutte le informazioni ed i confronti per ogni modello: http://www.apple.com/it/ipad/compare/