Tecnologia

Remix OS 2.0: Android diventa un sistema operativo desktop

REMIX OS 2.0: questo sistema operativo ci dimostrerà che Android si può utilizzare anche in abito produttivo, sui Desktop, con mouse e tastiera?

Al CES di Las Vegas ha partecipato anche il team di Jide Technology, i quali hanno parlato più profondamente sul nuovo Remix OS 2.0 che arriverà il 12 gennaio in versione Alpha.

Pagina iniziale Remix OSIl sistema operativo Remix OS è una versione “productivity-focused” del sistema operativo Android e dà la possibilità a tutti gli utenti possessori di Windows, Ubuntu o Mac OS (dotati esclusivamente di un processore Intel o AMD) di scaricarlo gratuitamente.
Grafica intuitiva e semplice, ricorda al 99% quella di un terminale Android Lollipop e permette di accedere completamente al Google Play Store scaricando appunto, applicazioni. Il restante 1% ricorda quella di un comune sistema operativo per PC, con la sidebar (inclusa di icone Start e dei vari software scaricati) in basso.

Inoltre, come in ogni SO, non mancano le finestre ed il desktop. Il software è compatibile con Microsoft Office e permette di scaricare più di 1,5 milioni di applicazioni che già si trovano nel Play Store di Google.

Il software può essere scaricato in una semplice chiavetta USB con uno storage di soli 8 GB e quindi poi trasportabile sempre con sé. David Ko, il cofondatore di Jide Tecnology ha affermato:

 

“Il rilascio di oggi di Remix OS, basato su Android-x86, è un qualcosa su cui abbiamo lavorato sin da quando abbiamo fondato Jide Technology nel 2014. Ciascuno di noi è guidato dall’obiettivo di rendere il mondo del computer un’esperienza più accessibile, e questo rilascio gratuito e pubblico ci ha permesso di raggiungerlo”

 

Pagina Remix OS 2Comprando Remix Mini invece, il software è inoltre disponibile anche per TV con un semplice costo di 69,99$. Hardware a 64bit e con uno storage di 8 GB (1GB di RAM), Remix Mini permette di accedere al sistema operativo con un semplice tocco da un PC o dalla TV.
Esso ovviamente non è sprovvisto di Wi-Fi, Bluetooth ed Ethernet.

Per le specifiche tecniche del prodotto, ti consigliamo di consultare questa pagina.

Remix Mini è disponibile attualmente su Amazon UK, Amazon DE, Amazon USA, Amazon CA, Taiwan e Hong Kong.

Noi redattori di Sciax2.it non vediamo l’ora di poterlo recensire, nel frattempo, ti consigliamo di visitare questa pagina per capire al meglio cos’è veramente Remix OS 2.

Sei uno sviluppatore e sei interessato a provare l’Alpha di Remix OS? Puoi scaricarla a questo link: ti ricordiamo comunque che allo stato attuale è sconsigliato utilizzare questo sistema operativo in ambienti di produzione, in quanto l’Alpha (diretta agli early adopters) può contenere una buona quantità di bug più o meno gravi che possono compromettere l’esperienza e la produttività.