Videogiochi

Videogiochi per VR con Unity3D

Oculus RiftNel 2016 i videogiocatori di tutto il mondo sono pronti a fare il grande passo verso il presunto futuro dei videogiochi, la realtà virtuale. La console di casa Facebook Inc., Oculus Rift, è già disponibile con il pre-order da inizio anno, e quindi l’azienda produttrice di Unity3D ha fatto sentire la sua presenza pubblicando tutorial e documentazioni sullo sviluppo di videogiochi per VR in modo da favoreggiare anche gli indie developer per iniziare dei progetti per la realtà virtuale. Sono disponibili anche delle funzioni dalle nuove versioni di Unity che si possono abilitare dal menù principale del programma.

Vogliamo precisare che l’Oculus Rift non è l’unico dispositivo Oculus per la realtà virtuale, ma è disponibile il Gear VR per i top gamma di casa Samsung. Ti invitiamo comunque a dare un’occhiata a questa pagina se hai intenzione di comprarne uno per il tuo smartphone.

In un precedente articolo della redazione di Sciax2.it abbiamo trattato di alcuni plugin che erano in evidenzia questo mese nell’asset store di Unity, tra cui il Curved UI (clicca qui per vedere l’articolo). Già da quegli screen si può denotare l’impatto estetico di un videogioco per VR. Purtroppo però, il sistema di Oculus Rift non è compatibile con ogni sistema. Le raccomandazioni per il PC che si consigliano sono:

  • Scheda video NVIDIA GTX 970 / AMD R9 290 od equivalente;
  • CPU Intel i5-4590 od equivalente;
  • Memoria 8GB;
  • RAM 8GB;
  • Output video HDMI 1.3;
  • USB 3x USB 3.0 porte e 1x USB 2.0 porta;
  • OS Windows 7 SP1 64bit o successivi.

 

Ti consigliamo comunque di scaricare il Compat Tool di Oculus Rift per vedere se il tuo PC è compatibile.

Unity3D videogiochi

Il pre-order dell’Oculus Rift è disponibile da qui al prezzo di $599.00. Il prezzo comprende, oltre l’Oculus Rift, anche Oculus Remote, VR Audio, un sensore ed un controller Xbox One. Per maggiori info, clicca qui per andare al sito web di Oculus.

Qualunque funzionalità richieda il tuo progetto, puoi andare a scaricarlo dal centro sviluppatori di Oculus (cliccando qui).

Abilitare le funzioni Unity3D VR

Le funzioni per VR di Oculus sono disponibili per le versioni Unity 5.3 o quelle superiori. Per abilitare il supporto VR bisogna andare in Edit > Project Settings> Player > Other Settings > Rendering e spuntare Virtual Reality Supported. Ora bisogna usare la proprietà VRSettings.enabled:

public static bool enabled;
public static var enabled: bool;

Hardware e software consigliato allo sviluppo VR in Unity3D

L’esperienza VR arriva ai 75fps (nel caso di DK2) e 60fps (nel caso di Gear VR), quindi è consigliato avere una GPU nel proprio PC capace di reggere la risoluzione richiesta. Nel caso di DK2 va bene un 1920 x 1080 a 75hz, ma per Oculus Rift è consigliato invece 2160 x 1200 con una risoluzione a 90hz.

OS X: Al momento si può sviluppare per VR con OSX 10.9+ (Oculus 0.05) ma è consigliato sviluppare con Windows.

Windows: Windows 7, 8, 8.1, e Windows 10 sono compatibili.

Android: È consigliata la versione Lollipop 5.1 o superiore.

 

Inizio con lo sviluppo VR

Unity3D cubo ruotato

  1. Create un progetto vuoto, con piattaforma selezionata PC, Mac & Linux Standalone File > Build Settings.
  2. Create un nuovo cubo Game Object > 3D Object > Cube e successivamente posizionatelo difronte alla Main Camera di default.
  3. Salvate la scena File > Save Scene.
  4. Fate il check alla casella Virtual Reality Supported Edit > Project Settings > Player.
  5. Andare nel Play Mode e premere Play.

Adesso si vedrà una camera specchiata nella Game View.

 

Non possiamo stare qui ad elencare passo passo come sviluppare un gioco per la realtà virtuale, ma Unity3D mette a disposizione una guida ed una documentazione. Spero che l’articolo vi abbia chiarito le idee e vi abbia ispirato (o incuriosito) a sviluppare un videogioco per VR.

Sono uno studente d'informatica con l'amore verso ogni forma d'arte: pittura, cinema e OOP!