Blog League of Legends e gli eSports in Italia

Vincenzo Privato

League of Legends è un videogioco online del genere MOBA creato dalla Riot Games, che negli ultimi tempi si è ampliato sempre di più ad una vasta di giocatori online.

Cos’è il genere MOBA?

Il genere MOBA è un sottogenere di videogioco strategico in tempo reale.

Il gioco è stato creato nel 2009 e con vari cambiamenti e aggiornamenti, ha incominciato a ingrandirsi nel 2011 dove si registrarono più di 70 milioni di utenti con 12 milioni di giocatori al giorno. Nel Gennaio del 2014 si è visualizzato un incremento di giocatori molto alto, infatti in un mese più di 67 milioni di giocatori passava molto tempo su League Of Legends, invece durante le giornate all’incirca 27 milioni e oltre 7,5 milioni di giocatori durante le ore di punta. Principalmente il videogioco è giocato su questo tipo di mappa:

 

League Of Legends: map

Si suddivide, come si vede nell’immagine, in: Top, Mid, Bot e Jungla.

League Of Legends è un eSport: di cosa si tratta?

Gli Sport Elettronici, abbreviato come eSports, indicano il giocare i videogiochi a livello competitivo organizzato. In questo caso organizzato dalla Riot Games.

League of Legends, fino ad ora, è il gioco più visualizzato in streaming su YouTube, Twitch e Azubu in quanto regolarmente ogni estate e inverno vengono effettuate competizioni a punti con Team di giocatori professionisti.

Le competizioni si dividono in:

  • Summer Split (Split Estivo)
  • Spring Split (Split Invernale)

Le squadre, al momento, nella regione EUROPEA (EU) sono le seguenti:

  • Fnatic
  • Origen
  • Gamer2
  • Giants
  • H2K
  • Splyce
  • Vitality
  • Unicorn Of Love
  • FC Schalke 04

In Italia, grazie a GEC (Giochi Elettronici Competitivi) dal 2014 è possibile essere riconosciuti come giocatori tramite un tesseramento. Quest’ultimo è un settore sportivo ASI ed è riconosciuto dal CONI e si occupa della regolamentazione degli sport elettronici riguardo la creazione di tornei e l’assistenza alle ASD (Associazioni Sportive Dilettantistiche) e sono associazioni con fini sportivi senza scopo di lucro.

Cosa ci possiamo aspettare in futuro? Qualche torneo di lunga durata in Italia? Qualche campionato MONDIALE? Chissà! Continueremo a scoprirlo mandando avanti questa passione per l’eSports! Ma ricordiamo che per ora abbiamo un team Italiano nelle Challanger Series di nome Team Forge (4G).

Cosa sono le Challanger Series?

Sono tornei con in palio l’entrata, diversa da ogni regione (EU, NA, etc..), alle LCS (League Championship Series) dove giocano i team professionisti. Personalmente, spero tanto che questo settore vada avanti in Italia in quanto può essere valutato proprio come il calcio, il tennis, il basket, gli scacchi e tanti altri sport riconosciuti!

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Vincenzo Privato
Trackback URL