Videogiochi

Recensione Pearl’s Peril: un free-to-play giallo su Facebook

Pearl’s Peril è un browsergame per Facebook, Android e iOS e sviluppato dall’azienda tedesca Wooga GmbH. Il gioco inizia con il ritrovamento di un lettera da parte del nonno della protagonista, Pearl Perils, un’agiata e ricca ereditiera dei salotti della New York degli anni ’20, formidabile pilota e astuta investigatrice. Pearl si butta a capofitto in una rutilante […]

Recensione Il gioco di guerra S.K.I.L.L.

S.K.I.L.L. rappresenta il nome di un gioco denominato come Special Forge 2 il quale è stato sviluppato col game engine Unreal engine 3 da alcuni sviluppatori coreani di Dragonfly. L’editore che gestisce questo gioco, oltre ad avere la partnership coreana, è la Gameforge. Il nome del videogioco non è stato scelto a caso, infatti S.K.I.L.L. significa abilità; esso è un […]

Recensione La beta di Remothered: Tormented Fathers

Remothered: Tormented fathers è un gioco sviluppato da una società italiana con a capo Chris Darril, un vero siciliano doc. Il gioco è un survival in terza persona in cui si deve sbrogliare una verità cruda e tormentata dei vari personaggi. Il videogioco è stato sviluppato usando l’engine Unreal 4 con un grafica 3D, ma l’idea […]

Recensione La lotta contro Cowboys, Messicani e Indiani – Wildguns

Wildguns è un browsergame strategico abbastanza vecchio, sviluppato e pubblicato da Gameforge GMBH. Siamo nel continente Americano, dove vi si deve scegliere uno fra i 3 popoli tipici per le proprie caratteristiche e genere: I messicani: sono bilanciati per quanto riguarda orientamento offensivo e difensivo, hanno uno slot aggiuntivo nella coda da costruzione, hanno i […]

Recensione Fattoria Felice: creare una fattoria dal nulla

Fattoria Felice è il browser game sviluppato dalla Funplus.com il quale è stata tradotto dalla serie inglese Family Farm dal social network Facebook. Qui l’utente dovrà ricostruire la fattoria di Carletto, con una moltitudine di missioni fisse, fino a far risplendere la nostra fattoria. Il gioco Il gameplay del gioco è semplice e intuitivo, dato che […]

Recensione Il gioco di carte ambientate nel mondo di Eredan-Arena

In generale il gioco mi è piaciuto molto dato che è molto giocabile, anche se gioco solamente 2 volte al giorno per un tempo limitato (una volta alla mattina e una volta alla sera) per far evolvere i propri personaggi tramite gli scrigni dopo aver vinto o perso una partita.

Recensione League of Angels II in italiano

Qui il gioco in generale è solo carino per i vari grafici/animazioni in 3D del gioco,
Il resto è fuffa, perchè anche se ci sono bug, queste due aziende Bigpoint/Youzu non risolvono i vari problemi, risolvono solamente i problema in cui portano i soldi alle due società.
All’inizio il gioco è stato tradotto anche abbastanza bene, purtroppo con i vari aggiornamenti del gioco hanno peggiorato molto il testo risultando anche molti testi ancora in lingua inglese.
Un’altro problema è lo shop aggressivo in cui chi ci shoppa nel gioco anche pesantemente, può vincere sempre mentre per i non shopper non ricevono nessun premio come per chi ci shoppa, i materiali sono contati al contagocce ed alcuni evoluzioni devi spendere solamente con i topazi (venduti solo acquistando con soldi reali). Questo intervallo con le varie missioni risultano molto grandi.