Recensione Aukey GH-S1: Cuffie da Gaming sotto i 15€

Mauro Moschetto

Aukey GH-S1 - Cuffie da Gaming

14,99
Aukey GH-S1 - Cuffie da Gaming
7.1

Confezione

9/10

    Design

    8/10

      Ergonomia

      6/10

        Audio

        6/10

          Rapporto qualità/prezzo

          8/10

            Pro

            • Design
            • Prezzo

            Contro

            • Audio

            Quando si parla di gaming è davvero difficile trovare qualcosa di economico e che al contempo possa soddisfare le esigenze di chi, come noi, ama coltivare la propria passione per i videogiochi.

            Ci riusciranno questo paio di cuffie targate Aukey? Dal prezzo non ce lo aspetteremmo proprio, vediamo un po’ come si comportano!

            Unboxing

            Le cuffie arrivano all’interno di uno scatolo di cartone ben curato esteticamente. In dotazione non è presente nessun accessorio aggiuntivo, tranne un libretto per d’istruzione d’uso scritto in diverse lingue, tra cui l’italiano. In realtà sarebbe stata comoda anche una scheda audio esterna.

            Cuffie da Gaming Aukey

            Le cuffie: design & ergonomiaCuffie da Gaming Aukey

            Se da un lato le si osserva e si può dire che esteticamente siano davvero belle presentando uno stile appropriato al tema “gaming”, quando si parla di ergonomia lasciano a desiderare.

            La comodità è sempre un fattore individuale, ma almeno personalmente non le ho trovate molto comode: in primis per via del cuscinetto che tocca il capo non è impeccabile, al contrario di quelli per le orecchie, che però non riescono a coprire l’orecchio per intero. D’altro canto, la nota positiva è che entrambi i lati si possono allungare adattando le cuffie a qualsiasi testa.

            Un altro dettaglio che ho gradito particolarmente è la possibilità di regolare il volume e di attivare/disattivare il microfono tramite l’accessorio posto sul filo.

            Cuffie da Gaming Aukey

            Qualità audio e volume

            Niente da dire per quanto riguarda il volume che è del tutto accettabile, ma il comparto audio stenta alla sufficienza. Il problema di fondo sta appunto nella qualità, in quanto sia i bassi che gli alti non sono ben definiti.
            Il microfono invece è nella media, in alcuni software di messaggistica vocale è stato necessario settare il volume rilevato affinché non si sentisse l’eco, ma oltre a questo è andato abbastanza bene.

            Acquistale su Amazon! >>

            © RIPRODUZIONE RISERVATA
            Mauro Moschetto
            Mi chiamo Mauro, ho 17 anni ma coltivo le mie numerose passioni per i videogiochi, la tecnologia e il cinema sin dalla tenera età.
            Trackback URL