Recensione

Movavi Screen Capture: la soluzione definitiva per registrare lo schermo su Mac

28-05-2018 Federico Sciascia

Siete degli sviluppatori, degli esperti di tecnologia o dei bloggerSicuramente avrete avuto la necessità di registrare lo schermo del computer per creare dei video tutorial o dei webinar, magari con la vostra voce fuori campo, oppure per elaborare delle presentazioni di software.

Siete invece dei gamers? Magari anche voi vorreste acquisire le schermate delle vostre sessioni di gioco per caricarle sul vostro canale YouTube.

In tutti questi casi Movavi Screen Capture Studio 5 è il software che fa sicuramente per voi! Grazie a Movavi, abbiamo avuto modo di testare il software nella sua versione per Mac e ne siamo rimasti positivamente sorpresi.

Registrare lo schermo del proprio computer con Movavi Screen Capture Studio è estremamente semplice: l’editor di video integrato permette di elaborare registrazioni professionali, aggiungendo al video filtri eleganti, titoli, musica di sottofondo e molto altro ancora. Di seguito un video che mostra la facilità con cui potrete modificare un video registrato:

Screen Capture Studio ha tutto ciò che occorre per realizzare screencast dall’aspetto professionale, utili per ogni occasione:

  • Salvare registrazioni di webinar da trasmettere online;
  • Registrare video e musica in streaming per riprodurli in seguito;
  • Creare tutorial con commento audio, per condividere le proprie conoscenze;
  • Creare video professionali da pubblicare sul proprio blog o canale YouTube;
  • Catturare video chiamate su Skype con amici e familiari per non dimenticare i momenti memorabili.

Se siete dei gamers potrete inoltre registrare le vostre sessioni di gioco online, per una svariata tipologia di utilizzi:

  • Movavi Screen Capture StudioRealizzare recensioni e Let’s Play pronti per YouTube;
  • Intrattenere il pubblico con i più divertenti glitch dei videogiochi;
  • Salvare le scene dai vostri videogiochi preferiti in MP4 per creare video musicali;
  • Registrare e analizzare le partite per mettere in mostra le vostre capacità, mostrare i punteggi e i risultati ottenuti.

La qualità si sa, si paga. Infatti il costo della licenza di Movavi Screen Capture Studio è di 39,95 euro che, considerando le funzionalità del software, non sono nemmeno così tanti. Per testare il software esiste comunque una versione di prova, che però riporta sul video il logo Movavi e non permette di esportare o di salvare i propri file.

Ricordiamo infine che per eseguire il software è necessaria almeno una versione di Mac OS X 10.7, con processore Intel a 64 bit, 2 GB di RAM e risoluzione dello schermo 1280 × 800. Ovviamente fra le lingue supportate c’è anche l’italiano.