Recensione

Mpow Speaker Bluetooth: 20W di pura energia

16-12-2017 Alessandro Musumeci

Quest’oggi proviamo uno speaker bluetooth che ha davvero pochi rivali in commercio. L’azienda Mpow ci ha sempre consegnato prodotti di assoluto valore, a prezzi mai particolarmente alti, ma che fossero in qualche modo sempre giustificati dalle prestazioni del prodotto. Proviamo dunque Mpow Speaker Bluetooth da 20W.

Confezione

La confezione è forse un po’ anonima, come del resto molte altre confezioni firmate Mpow. Aperta la confezione si trova semplicemente lo speaker con un cavo mini-USB/USB e il libretto d’istruzioni in cui, come di consueto, è presente anche la lingua italiana.

Primo utilizzo e impressioni

Prendendo in mano la cassa si sente subito la robustezza. Quasi un chilogrammo di speaker è sicuramente sintomo di materiali metallici: non si sente niente in plastica e questo non può che essere un pregio. Esteticamente la vedrei senza nessun problema in una mensola del soggiorno, ben in vista. Molto elegante, logo non troppo appariscente, ma comunque visibile com’è giusto che sia.

Nella parte superiore del dispositivo vi sono il tasto d’accensione e spegnimento, i due pulsanti per regolare il volume e il tasto play/stop. Nel retro è invece presente l’ingresso AUX e quello per la ricarica USB.

Una volta collegato il dispositivo è subito pronto, si accoppia al vostro smartphone o PC davvero in maniera fulminea. Vanta, inoltre, circa 8 ore di autonomia dopo circa 4 necessarie per la ricarica completa. Chiaramente i parametri sono soggetti a forti sbalzi in relazione al volume e a molti altri fattori.

Resa sonora

Mpow Speaker Bluetooth così come si presenta esteticamente, ovvero solido e robusto, si presenta allo stesso modo anche dal punto di vista sonoro. Il suono non è caldissimo, colpa forse dei bassi non molto spinti, tuttavia la resa sonora è ottima, in quanto il suono esce in maniera molto equilibrata, con alti e medi equalizzati alla perfezione. Ideale per tutti i tipi di ascolto anche a volumi piuttosto alti, dove non si scompone e mantiene un’equilibrio invidiabile su tutte le frequenze.

Conclusioni

Non mi resta che consigliarvi questo prodotto in quanto è davvero un speaker che ha tutte le carte in regola per essere, non solo uno speaker da camera per collegare on-the-fly il vostro PC ma, anche uno speaker da poter accomodare su una mensola in salotto e ascoltare musica rilassante durante il giorno. Il prezzo, ampiamente giustificato dai materiali e dall’esperienza d’uso, si aggira intorno ai 40€ su Amazon.

8.5

Materiali

9.0/10

Suono

8.5/10

Bassi

8.0/10

Estetica

8.5/10

Pros

  • Resa sonora
  • Materiali
  • Robustezza

Cons

  • Bassi non troppo corposi