Recensione

Trust Lino Soundbar: speaker entry-level

22-06-2018 Alessandro Musumeci

Il prodotto in esame oggi è il Lino Soundbar di casa Trust. Ho contattato l’azienda che si è dimostrata sin dai primi messaggi molto disponibile a spedirci dei prodotti. Ho cercato un prodotto entry-level, per tastare la qualità messa a disposizione ad un prezzo particolarmente basso, per poter anche fare in futuro nuove comparazioni con prodotti della stessa azienda ma di fasce più alte. Vediamo come si è comportato durante i test il Lino Soundbar.

Confezione

All’interno della confezione, davvero molto curata, illustrativa e colorata, troviamo innanzitutto il soundbar ben protetto da urti durante il trasporto. A corredo troviamo anche un cavo mini-jack/mini-jack per poter utilizzare lo speaker anche via cavo, e un cavo micro-usb per la ricarica. È inoltre presente un libretto d’istruzioni in cui è presente la lingua italiana.

Caratteristiche tecniche

Il Lino Soundbar è lungo 40cm e pesa circa 600 grammi. È fornito di Bluetooth 2.1 con un range di circa 10m. È uno speaker di 20W che integra al suo interno anche un microfono attraverso il quale è possibile anche intrattenere delle conversazioni telefoniche. Come batteria troviamo un polimero di Li-ion , ovviamente ricaricabile che permette di ascoltare a volume medio musica per circa sei ore.

Considerazioni estetiche e audio

Trattandosi di uno speaker entry-level davvero economico non ci si può aspettare tantissima solidità e materiali di prestigio, tuttavia Trust Lino Soundbar ha un design che convince particolarmente per le sue linee e i suoi colori. Sta davvero bene anche su un mobile tv, piuttosto che su una scrivania. La manopola presente sulla destra permette di accenderlo e spegnerlo, oltre a regolarne il volume. Sulla parte posteriore, inoltre, sono presenti i tasti per cambiare traccia e il tasto play/stop. Oltre all’ingresso micro-sd e ingresso jack.

Dal punto di vista audio mi sarei aspettato un filino meglio, soprattutto a volumi sostenuti in cui perde un po’ di definizione fino ad arrivare quasi a distorcere a volumi particolarmente alti. Ben equalizzato comunque il suono, che risulta particolarmente calibrato sia sulle frequenze medie che alte. Il segnale bluetooth è davvero potente, anche a distanza di una parete riesce a non perdere intensità.

Conclusioni

Siamo di fronte al classico prodotto che, per quello che costa, è sicuramente un buon prodotto. Trust ci ha abituato a standard ben migliori, ma giustamente dovendo far fronte ad un prodotto a budget molto ridotto, da qualche parte si deve risparmiare! Devo dire che sotto quasi tutti i punti di vista Trust Lino Soundbar si è comportato bene, dimostrando grandissima cura del design, aspetto da non sottovalutare, e sufficiente resa sonora. Mentre divento sempre più curioso di provare altri soundbar di casa Trust per apprezzarne al meglio sfaccettature e differenze, non mi resta che consigliarvi di acquistarlo. Il prezzo è davvero irresistibile; su Amazon si trova infatti a poco più di 40€.

44€
8.1

Confezione

8.5/10

Design

8.5/10

Audio

7.0/10

Prezzo

8.5/10

Pros

  • Design
  • Prezzo

Cons

  • Bassi non troppo corposi