Mobile Apple introdurrà la ricarica rapida in iPhone 8 e tanto altro

Francesco Prisco

Anche se mancano molti mesi dalla presentazione dell’iPhone 8, il nuovo smartphone di casa Apple inizia a far discutere di se: si parla di ricarica rapida. L’indiscrezione è trapelata grazie all’appassionato Apple Sonny Dickson che ha svelato a Forbes tre delle migliori features di cui i nuovi dispositivi saranno dotati.

Secondo quanto sostenuto dal giovane australiano, i nuovi iPhone, oltre a essere dotati di Display OLED in configurazione borderless, monteranno un chipset Tristar 3 Hydra che abiliterà il dispositivo alla ricarica rapida come già successo sui dispositivi Android.

iPhone 7Sonny rivela inoltre che Cupertino sia intensionata a inserire nel proprio software la funzione “Tap to Wake” che darà la possibilità agli utilizzatori dello smartphone di risvegliarlo dallo stand-by semplicemente sfiorando una qualsiasi porzione dello schermo touchscreen. Inoltre, Cupertino sembra sia decisa a mantentere ancora la presa Lightning invece che mirare all’utilizzo delle porte di ricarica USB-C.

Nelle ultime ore la testata asiatica DigiTimes ha diffuso un’indiscrezione secondo cui gli schermi dei prossimi iPhone verranno realizzati da Samsung. Fino a qualche giorno fa si pensava che la produzione dei display per i prossimi smartphone della mela morsicata venissero affidati a LG ma un recente report evidenzia la possibilità che questi display verranno realizzati dall’azienda produttrice dei Galaxy.

A oggi la Apple sembra non aver confermato nessuna di queste notizie e nulla sembra giungere dai produttori asiatici con i loro classi falsi. Dopo tutto è ancora presto per veder pubblicate online immagini delle componenti hardware. Anche data di uscita (forse anticipata all’estate 2017) e prezzo rimangono nella consueta segretezza di Apple. Rimane difficile non dare voce ai tanti rumors che si sentono in giro.  Non ci resta che attendere ancora qualche mese.

Tu cosa ne pensi? Secondo te, Apple, quali features introdurrà nel suo nuovo iPhone? Faccelo sapere qui sotto con un commento!