Pene "microscopico"

Aggiaparià

Utente Mitico
22 Luglio 2008
9.640
104
0
@farris e @System32 stanno andando off topic.

Voglio precisare che sia di 10cm o che sia di 30cm di lunghezza e di 5/6cm di circonferenza, non c'è nessuna differenza, la vagina della donna è elastica ed hanno quasi tutte la stessa circonferenza, se non erro, sopra i 2/3cm.
Quindi anche un pene di 5cm di larghezza (cosa molto difficile che sia così stretto), si sente.

Poi basta saperlo usare e la donna gode ugualmente.
 

System32

Utente Stellare
2 Gennaio 2010
15.567
112
0
@farris e @System32 stanno andando off topic.
Sì ma credo che in questo caso l'off topic sia benevolo, utile insomma.

Voglio precisare che sia di 10cm o che sia di 30cm di lunghezza e di 5/6cm di circonferenza, non c'è nessuna differenza, la vagina della donna è elastica ed hanno quasi tutte la stessa circonferenza, se non erro, sopra i 2/3cm.
Quindi anche un pene di 5cm di larghezza (cosa molto difficile che sia così stretto), si sente.

Poi basta saperlo usare e la donna gode ugualmente.
Esattamente.
 

Blue.

Utente Mitico
11 Luglio 2008
6.659
37
0
Ragazzo non e questione di logica ma è questione di informarti!!! Prima di aprire la bocca informati perché secondo me ti sei guardato troppi video porno!

Io a una tipa gli ho entrato tre dita e non sentiva niente immaginati!
lo sapevi che è molto più probabile che la donna abbia un orgasmo clitorideo?
 

System32

Utente Stellare
2 Gennaio 2010
15.567
112
0
lo sapevi che è molto più probabile che la donna abbia un orgasmo clitorideo?
Non esiste l'orgasmo clitorideo e quello vaginale. Il clitoride continua la sua "esistenza" all'interno della vagina, proprio dietro al monte di venere...il famoso punto G. Il fatto che si raggiunga l'orgasmo con la stimolazione o del clitoride o del punto G non giustifica la suddivisione dei due orgasmi, più che altro la differenza è prevalentemente a livello di terminazioni nervose. Nei primi centimetri della vagina vi sono molte più terminazioni nervose che al di fuori ( vedi grandi labbra, piccola labbra, clitoride, uretra ) quindi la stimolazione del punto G sicuramente porta ad avere un orgasmo diverso da quello proveniente dalla stimolazione del clitoride.
 

Blue.

Utente Mitico
11 Luglio 2008
6.659
37
0
Non esiste l'orgasmo clitorideo e quello vaginale. Il clitoride continua la sua "esistenza" all'interno della vagina, proprio dietro al monte di venere...il famoso punto G. Il fatto che si raggiunga l'orgasmo con la stimolazione o del clitoride o del punto G non giustifica la suddivisione dei due orgasmi, più che altro la differenza è prevalentemente a livello di terminazioni nervose. Nei primi centimetri della vagina vi sono molte più terminazioni nervose che al di fuori ( vedi grandi labbra, piccola labbra, clitoride, uretra ) quindi la stimolazione del punto G sicuramente porta ad avere un orgasmo diverso da quello proveniente dalla stimolazione del clitoride.
Per orgasmo vaginale e clitorideo io mi riferisco al tipo di stimolazione, con o senza penetrazione, non parlo di due parti anatomiche diverse.
Riferendomi al titolo di questo topic, un pene microscopico non vuol dire niente, è come una donna che ha seno e sedere inesistenti. Il sesso non è solo penetrazione..
Questo è un mio parere.
 

Keep-out

Utente Esperto
2 Luglio 2009
1.189
83
0
Non lo so com'è finita per lui ma posso dirti come è andata per me, anch'io sono molto magro 1.70 x 59 kg, anche io probabilmente ho fatto poco sport e ho avuto un alimentazione scorretta, fatto sta che il cazzo non ti cresce ahahah da 14 a 24 non ho visto differenza. Non l'ho mai misurato ma credo di arrivare almeno a 14/15 xD
 
 
 
Top